NEWS

Down per la rete fissa e mobile di Tim
Post by: Mv service
24/11/2020 16:15

Segnalazioni a raffica per disservizi sulla rete mobile e su quella fissa di Tim. Possibile un malfunzionamento sui server Dns. Il servizio è stato ripristinato

Dalle 7 della mattina di mercoledì 9 gennaio 2019 il sito Downdetector ha riportato diverse segnalazioni riguardanti l’interruzione di servizio sulla rete fissa e mobile di Tim in tutta Italia.

Storico delle segnalazioni su downdetector.it

Il provider principale telefonico italiano è in down dalla mattina lungo tutta la penisola. La mappa delle segnalazioni indica che la maggior parte delle segnalazioni proviene dal nord-ovest d’Italia e dalle zone di Firenze, Roma, Napoli e Catania.

Mappa delle interruzioni di segnali di Tim (fonte: Downdetector screenshot, della situazione alle ore 12:15 di mercoledì 9 gennaio 2019)

L’azienda al momento non ha rilasciato nessun commento ufficiale riguardante i motivi dell’interruzione, sui social della compagnia telefonica tutto tace e, stando ai commenti degli utenti di Tim riportati su downdetector, il problema potrebbe essere risolto in un paio di giorni.

Il problema sembra essere legato più alla rete fissa che a quella mobile. Molte segnalazioni, infatti, riguardano il mancato funzionamento dei Dns ossia un sistema utilizzato per la traduzione della rete in indirizzi Ip.

Per quanto poco conosciuti, i server Dns sono fondamentali per il funzionamento di internet. Il mancato funzionamento comporta che il Dns non riesce a identificare gli altri domini e di conseguenza non vi è la possibilità di una comunicazione tramite internet.

Una soluzione potrebbe essere quella di cambiare i Dns e provare a riavviare il computer. Questa soluzione potrebbe non funzionare per tutti i casi, ma alcuni utenti confermano che facendo così il servizio è ripreso. I tecnici Tim sono già all’opera per risolvere la momentanea assenza di segnale.

Alle ore 14.40 Tim ha comunicato che il servizio di connessione internet è stato pienamente ripristinato, superando le problematiche che nella mattinata odierna hanno causato difficoltà  di navigazione prevalentemente per alcuni clienti business. L’azienda, che ha da subito messo in campo tutte le azioni necessarie, precisa che gli episodi registrati non sono correlati alle normali attività di funzionamento delle infrastrutture di rete ma ad alcune anomalie circoscritte relative all’instradamento del traffico dati”.


Fonte: WIRED.it